GOURMET

Festival della Gastronomia

farneto

Pochi giorni all’apertura del FESTIVAL DELLA GASTRONOMIA, collaudato format contenitore di eventi enogastronomici organizzato da Witaly presso le Officine Farneto a Roma dal 7 al 10 ottobre. Si coniugano i temi della gara con gli intrattenimenti legati al mondo del cibo e del gusto. Non mancano, come sempre, gli attesi premi Miglior Chef Emergente e Miglior Pizza Chef Emergente che dai primi anni duemila attirano l’attenzione di un grande pubblico di esperti e amanti della gastronomia di qualità.

Questi i nomi dei concorrenti selezionati da Luigi Cremona e da uno staff di esperti:

MIGLIOR CHEF EMERGENTE: Selezione Centro sabato 7 ottobre, Selezione Sud domenica 8 ottobre, finali lunedì 9 e martedì 10 ottobre.
Selezione Centro: Francesco D’Alessandro– Mammarossa (Avezzano, AQ), Luca Del Padrone – L’imbuto* (LU), Vincenzo Dinatale – Il Pellicano* (Porto Ercole, GR), Andrea Giuseppucci – La Gattabuia (Tolentino, MC), Federico Gramignani – Officina Bistrot (Civitanova Marche, MC), Gianluca Ricci – Le Tamerici (Roma), Stefano Terigi – Il Giglio (LU), Giacomo Zezza – Bistrot 64* (Roma).
Selezione Sud: Carmine Amarante (Na), Valentino Buonincontri (Marigliano, NA), Ivana Daleo – Vota Vota (Marina di Ragusa, RG), Francesco Franzese – Roji (Nola, NA), Solaika Marrocco – Primo (LE), Donato Martella- Il Capriccio (Vieste, FG), Emanuele Strigaro – Emanule Strigaro a Palazzo Foti (KR).
Gli chef vincitori delle selezioni Centro e Sud incontreranno i tre finalisti delle selezioni Nord già selezionati nello scorso novembre al Cooking For Art Milano: Stefano Bacchelli – Da Vittorio*** (Brusaporto, BG), Davide Caranchini – Materia (Cernobbio, CO), Michele Lazzarini – St. Hubertus Rosa Alpina** (San Cassiano, BZ).

MIGLIOR PIZZA CHEF EMERGENTE: selezioni Centro-Sud sabato 7, semifinali domenica 8, finale lunedì 9.
Andrea Cianti- Al Mercato (FI), Lorenzo De Bellis – Spiazzo (RM), Sergio Frollo – La Piazzetta (RM), Andrea Godi – 400 gradi (LE), Enzo Iorio – Spirito Divino (Montefalco, PG), Saverio Massari – Milù (Montesilvano, PE), Luca Mastracci – Pupillo (Sperlonga, LT), Alessandro Salaris – CB O (RM), Ahmed Shatu – Ippopizza (RM), Francesco Vittucci – Sbanco (RM), Francesco Zolofra – Al Mercato (RM).
Le semifinali di domenica 8 vedranno scontrarsi i vincitori Centro-Sud con i finalisti della Campania già decretati lo scorso luglio a Napoli: Michele Castaldo-‘O Gemell (Casalnuovo, NA) e Emiliano Corcione – Morsi&Rimorsi (Aversa, CE).

Tra i premi Emergente arriva a Roma al Festiva della Gastronomia martedì 10 ottobre anche la finalissima del premio EMERGENTE SALA. I quattro finalisti dell’ambito premio nazionale, scelti a Milano e a Paestum negli scorsi mesi, si sfideranno per aggiudicarsi il titolo di “Miglior Giovane Professionista del Servizio di Sala d’Italia”.
Le selezioni Nord, svoltesi al Milano il 28 novembre 2016, hanno decretato vincitori a pari merito Carmilla Cosentino Secondo Maître presso il “Boscareto* Resort & Spa” di Serralunga d’Alba e Luis Diaz Chef de Rang del Ristorante “Seta**” dell’Hotel Mandarin Oriental . Le selezioni Centro-Sud, svoltesi a Paestum il 20 Aprile in concomitanza con il congresso LSDM (Le Strade della Mozzarella), hanno visto vincitori Carlo Alberto Faggi Chef de Rang al ristorante “Il Palagio*” del Four Seasons Hotel di Firenze e Sara Jole Guastalla Sommelier del Ristorante “La Magnolia*” dell’Hotel Byron a Forte dei Marmi.

In tutti i giorni dell’evento la Food Zone ospiterà un Temporary Restaurant no-stop dove poter assaggiare numerose e varie proposte.

Molti inoltre i partner protagonisti:
Tutti e quattro i giorni dell’evento avremo al Festival alcuni talenti tra i giovani ristoratori di JRE, associazione che riunisce i migliori e i più giovani rappresentanti dell’alta gastronomia. Un network europeo di cuochi e ristoratori professionisti che danno vita a una cucina moderna e profondamente radicata nel territorio. Gli 86 chef JRE italiani combinano un talento per la gastronomia della più alta qualità con la passione per la cucina europea e per prodotti e tradizioni locali.

Domenica 8, lunedì 9 e martedì 10 anche CHIC, Charming Italian Chef sarà presente nella Food Zone: nata nel 2009 è un’associazione che riunisce un centinaio di grandi professionisti (oltre cinquanta stelle Michelin) che propongono una cucina creativa, nel rispetto delle materie prime di cui è ricco il nostro Paese. CHIC è una piattaforma aperta, in cui lo scambio di idee ed esperienze e l’interazione tra i soci danno luogo ad una crescita culturale di tutto il movimento. Attraverso principi quali, semplicità, salubrità e sostenibilità, si propone come punto di riferimento del settore e vuole essere un traino credibile per tutti i protagonisti della ristorazione

L’organizzazione umanitaria internazionale Azione contro la Fame, interverrà per presentare la campagna Ristoranti contro la Fame, la più grande iniziativa solidale del settore della ristorazione in Italia e nel mondo per raccogliere fondi contro la malnutrizione infantile. Da tre anni ambasciatrice della campagna, la chef stellata Cristina Bowerman presenterà l’iniziativa dedicata ai ristoranti insieme al Direttore di Azione contro la Fame, Simone Garroni, il 10 ottobre. Il giorno 8 invece, il maestro pizzaiolo Gianfranco Iervolino, 3 spicchi Gambero Rosso, presenterà la prima edizione dedicata alle pizzerie, “Pizzerie contro la Fame.”

Gradito partner anche HQF – High Quality Food centro di produzione e distribuzione di fine food in tutto il mondo che è anche un centro di ricerca e sperimentazione, dove insieme ai più grandi Chef scelgono, manipolano e valutano la qualità dei prodotti. In occasione del Festival della Gastronomia HQF presenta alcune first choices attraverso le sapienti mani di Chef amici. Tutti i giorni.

Questi i protagonisti della Food Zone:
Sabato 7: Andrea Napolitano-ll Bikini Vico Equense (Pastificio dei Campi), Andrea Dolciotti- Pigneto 1870, Vinood Sokar-Al Fornello da Ricci (JRE), Stefano Marzetti – Mirabelle (Ristoranti contro la Fame), Angelo Troiani e Daniele Lippi – Il Convivio, Alessandro Narducci-Acquolina, Ristorante MamaPasta , Dario Genovese– Golden Pot (HQF).

Domenica 8: Graziano Caccioppoli- Capo La Gala (Pastificio dei Campi), Davide del Duca- Osteria Fernanda (JRE), Antonio Gentile – Red Fish, Domenico Stile- Enoteca La Torre, Davide Saletti, Alessio Mancini- Myda (HQF), Giuseppe Iorio- Aroma (Ristoranti contro la Fame), Michele Mauri – La piazzetta di Milano Marittima (CHIC), Antonio Gentile – Red Fish.

Lunedì 9: Giovanni Sorrentino- I Gerani (Pastificio dei Campi), Massimo Biale -(Ristoranti contro la Fame), Nadia Moscardi- Elodia (JRE), Daniele D’Alberto – Borgo Fonte Scura (CHIC), Angelo Sabatelli, Adriano Baldassare –TordoMatto, Matteo Baldi – Epiro (HQF).

Martedì 10: Marco Ambrosino- 28 Posti (Pastificio dei Campi), Iside De Cesare – La Parolina, Deborah Corsi- La Perla del Mare (JRE), Andrea Viola, Davide Pezzuto -D.One, Vincenzo Ciano- Molo 10 (HQF), Riccardo Agostini- Il Piastrino (CHIC),

Tutti i giorni sarà presente Luca Boccoli con la sua enoteca e una attenta selezione delle migliori bollicine, proposte con l’ottica di una conoscenza capillare del territorio e la convinzione che ogni buona bottiglia deve essere il risultato di un incontro tra l’uomo e la terra.

Avremo inoltre con noi quali eventi satellite inclusivi:
TerreBio, rassegna dei migliori produttori biologici d’Italia. Tutti i giorni
Vigne di Roma, rete di imprese vinicole del Lazio. Martedì 10
Le Migliori 100 botteghe di Roma. Domenica 8 alle 16, premiazione.
Vitigno Italia: vini autoctoni d’Italia, anteprima d’autunno dell’edizione 2018. Lunedì 9
Viaggio nel mondo della pizza: dalla teglia al canotto. Martedì 10

Protagonista inoltre, come ogni anno, il Touring Club Italiano che in occasione dell’evento presenta la guida “Alberghi e Ristoranti d’Italia 2018” e premia i migliori alberghi (nella giornata di Lunedì 9 Ottobre) e i migliori ristoranti (nella giornata di Martedì 10 Ottobre) del Centrosud d’Italia.

Prezioso e indispensabile l’apporto dei nostri Main Sponsor: Agugiaro e Figna, Ferrarelle, Lavazza, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Pastificio dei Campi, Olitalia, Forni Valoriani.

FESTIVAL DELLA GASTRONOMIA
Officine Farneto
Via dei Monti della Farnesina 77, Roma

7 Ottobre ore 17-23, 8 Ottobre ore 12-23, 9 Ottobre ore 17-23, 10 Ottobre ore 10-17.

Per maggiori informazioni:
www.witaly.it.