Italy

Metamorfosi in vetro

“METAMORPHOSIS”: le opere in vetro di Camilla Brunelli e Simone Crestani al T Fondaco dei Tedeschi in occasione della Glass Week 2017

VENINI, partner del T Fondaco dei Tedeschi, propone una creazione di Emmanuel Babled

Simone Crestani E Camilla Brunelli - METAMORPHOSIS - 2017

Per la prima edizione della Glass Week, a Venezia dal 10 al 17 settembre, lo store T Fondaco dei Tedeschi conferma il suo impegno a sostenere e valorizzare l’artigianato locale, ospitando Metamorphosis, un progetto di Camilla Brunelli e Simone Crestani che esplora l’atavico rapporto tra natura e design.

Metamorphosis è nata sfogliando antiche enciclopedie del XIX secolo, dove tutto veniva catalogato e rappresentato utilizzando le stesse strutture formali. Così, gli artisti hanno immaginato gli esoscheletri degli insetti come vasi e bottiglie che hanno poi riprodotto in serie limitata in vetro, ed espongono al Fondaco dei Tedeschi. Oltre alle opere in mostra, al primo piano sono esposti altri manufatti tra cui quelli pregiati di Venini, una delle più antiche fornaci dell’Isola di Murano.