Europe

Oetker è green

lapogee4

Di Teresa Cremona

Oetker Collection è lieta di annunciare che i 4 hotel francesi del Gruppo – Le Bristol Paris, Hotel du Cap-Eden-Roc a Cap d’Antibes, Chateau Saint-Martin & Spa a Vence, Costa Azzurra e L’Apogée Courchevel – sono stati inseriti nella categoria Advanced Global Compact del programma delle Nazioni Unite Global Compact.

UN Global Compact è la principale iniziativa sulla sostenibilità nata per incoraggiare le aziende di tutto il mondo ad adottare politiche sostenibili e nel rispetto della responsabilità sociale, rendendo altresì pubblici i risultati delle azioni intraprese.

HOTEL-DE-ROC

Rivolta ad aziende operanti in diversi settori, UN Global Compact rappresenta un impegno concreto per perseguire strategie di business attente ai dieci principi universali indicati dalle Nazioni Unite e basati su diritti umani, lavoro, rispetto dell’ambiente e lotta alla corruzione, ragionando concretamente su visioni e strategie a lungo termine per il bene delle generazioni future.

La missione di UN Global Compact è di creare la più ampia rete d’aziende a livello internazionale che condivida valori di responsabilità sociale, fondamentali per un mondo più giusto ed equo. Ad oggi, le aziende coinvolte sono 9.454 in 162 paesi.

Chateau-Saint-Martin

Uno dei punti chiave su cui le realtà facenti parte della categoria Advanced Global Contact si concentrano è il clima: su questo argomento, l’allineamento con l’Accordo di Parigi stipulato nel dicembre 2015 è massimo.

Le problematiche climatiche sono centrali anche per la Oetker Collection, che vive quotidianamente la realtà di luoghi tanto splendidi quanto fragili come l’isola di Fregate, nell’arcipelago delle Seychelles – autentico santuario naturale per rare specie di tartarughe, uccelli e fauna marina – e L’Apogée Courchevel, sulle Alpi francesi. Per questo, l’impegno concreto della Collezione e della sua Corporate Social Responsibility si rivolge sia a chi lavora nelle strutture sia ai suoi ospiti, per un turismo virtuoso e consapevole.

“Il nostro impegno in termini di CSR – Coporate Social Responsibility è stato riconosciuto dalle più alte autorità, come le Nazioni Unite: questo è per noi un segnale decisamente incoraggiante.
Lavoreremo sempre di più e con entusiasmo per fare in modo che tutti i 9 hotel della Oetker Collection diventino parte di Advanced Global Compact”, dichiara Philippe Perd, Chief Project Development Officer della Oetker Collection.
Oetker Collection collabora attivamente anche con Considerate Hoteliers, società di consulenza fondata nel 1991 con lo scopo di aiutare il settore dell’ospitalità a ridurre il proprio impatto ambientale.

Per informazioni:
www.oetkercollection.com
www.unglobalcompact.org
www.consideratehoteliers.