E-bike style

12 maggio 2017 | ECOTOURISM, EVENTS | Nessun commento

Nel 2017 il boom di vendita delle e-bike: un modalita per conoscere il territorio alla portata di tutti

e bike+Como+Lake

La bicicletta elettrica non è una bicicletta muscolare molto più facile, ma è un modo verde e slow per andare alla scoperta di un territorio o per viverlo.

Il Comune di Lecco, in modo lungimirante, ha sposato questa nuova filosofia di viaggio – e di vita – e dal 12 al 14 maggio 2017 ospiterà la quarta edizione di Bike-Up, primo festival europeo interamente dedicato alla bicicletta a pedalata assistita, organizzato da Lab.C.

Per comprendere come questo fenomeno che sembrava essere interesse di pochi stia crescendo esponenzialmente basta osservare i numeri della produzione italiana, salita nel 2015 del 90% (dati ufficiali Confindustria ANCMA). Le statistiche del 2016 sono in arrivo e prospettano un’altra crescita importante.

La manifestazione è un’occasione unica per appassionati, sportivi e famiglie per “toccare con mano” e sperimentare, attraverso test ride e prove, cosa significhi utilizzare una bicicletta a pedalata assistita. Ci sono attività per tutte le età, dai 18 mesi in avanti. Unico requisito richiesto: la curiosità di provare. Da non perdere anche le esibizioni acrobatiche o di abilità!

Per entrare subito nel vivo appena arrivati, ci si può misurare su due diversi tracciati (urban e mountain bike) dove sarà possibile provare flotte di e-bike con differenti sistemi di assistenza come Shimano o Bosch anche accompagnati da una guida mountain bike.

Oltre ai due percorsi, le attività a cui partecipare saranno molte: novità del 2017 TrailUP e-powered by Bosch, iniziativa pensata per chi desidera esplorare il territorio (con approfondimenti culturali e incursioni nella gastronomia) e provare in modo approfondito un’e-bike, in compagnia di una guida. Nuova anche la collaborazione con la Gravity School del campione Luca Masserini, maestro di freeride intelligente, per migliorare la propria tecnica con istruttori esperti. Al suo primo appuntamento, anche l’iniziativa tutta al femminile “Mamma Sprint”, divertente prova di abilità tra i birilli dedicata a tutte le mamme presenti, e “WOW” una passeggiata in bicicletta.

Per divertire, inoltre, le famiglie sarà allestita un’area dedicata ai più piccoli in cui personale esperto coinvolgerà i bambini dai 18 mesi in su con le balance bike: i bambini impareranno l’equilibrio e i principi dell’educazione stradale giocando.

Sezione molto importante del festival è l’Area Cicloturismo, in cui saranno presenti attori del settore cicloturistico provenienti da tutta Italia come tour operator, apt, guide mountain bike, noleggiatori e realtà in grado di offrire viaggi e tour in bicicletta.

Info: www.bikeup.eu  – accesso gratuito, alcune attività e test sono a pagamento.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page