HOTEL COLLECTION BY TERESA CREMONA

San Luis, Merano (Trentino Alto Adige)

Dall’impiego del legno lunare alla colazione sull’albero, ecco perché il San Luis è un posto unico

sanluis1

Di Teresa Cremona

A un anno dalla sua apertura, questa unicità viene riconosciuta anche dal premio “Stanze Italiane” del Touring Club Italiano: solo quattro le strutture premiate in Italia, scelte tra quelle che si sono contraddistinte – riporta il Touring – “per carattere e personalità, cura nei dettagli e negli arredi, espressione di una tradizione italiana di ospitalità, spesso a carattere familiare, che sa trasmettere il valore dell’accoglienza a prezzi ragionevoli”.

Tra i tanti dettagli che rendono il San Luis di Avelengo così speciale, l’impiego del “legno lunare” (lavorato seguendo i cicli lunari per mantenere le proprietà di resilienza e l’energia positiva) e dell’argilla, usata negli chalet per assorbire e rilasciare l’umidità e garantire un comfort ancora maggiore. Per gli arredi è stato utilizzato molto legno antico e materiali naturali (come il lino) per un’atmosfera deliziosamente intima e alpine-chic.

sanluis

A disposizione degli ospiti 26 chalet a uno o due piani (per un totale di 35 camere), vicini al corpo centrale e disposti ai bordi del laghetto: alcuni hanno ampie terrazze affacciate sul lago, altri vista sulle montagne (perfetti per coppie, famiglie e piccoli gruppi di amici). Tutti gli chalet sono dotati di caminetti a legna, sauna privata e hotpot. A questi si aggiungono altre 16 casette da fiaba, apparentemente “sospese” sugli alberi (in realtà adagiate su pali di legno, a circa 5-10 metri da terra) e nascoste nel parco di 40 ettari. La struttura si sviluppa intorno a uno scenografico laghetto naturale: per arrivarci si percorre una strada privata, attraverso un fitto bosco.

Il cuore pulsante del resort è la clubhouse, con le aree dedicate al relax e alla convivialità, dalla lobby al bar, dai ristoranti al cinema, fino alla grande cantina di vini e formaggi. Senza dimenticare naturalmente la magnifica piscina interna, con caminetto scoppiettante a rendere l’ambiente ancor più speciale: dalla sala piscina si può inoltre raggiungere la piscina riscaldata esterna e la Jacuzzi, “incastonata” in mezzo al lago (di 5.800 mq), perfetto per lunghe nuotate a contatto con la natura.

Speciale anche l’accoglienza della famiglia Meister, che coccola i propri ospiti con sontuose prime colazioni in camera: pane fresco, muesli, marmellate fatte in casa, miele, salumi, frutta, latte, yogurt e uova, portati nel “nido” degli ospiti grazie a un servizio praticamente invisibile. Le delizie continuano per tutta la giornata, con le torte della nonna servite tra le 15 e le 17 (crostate di frutta, gustose torte “sbrisolone” al burro e irresistibili strudel appena sfornati). A disposizione degli ospiti anche una bella spa e la possibilità di organizzare escursioni nei dintorni.

sanluis2

Tariffe autunno/inverno, valide dal 1° dicembre 2016 al 19 marzo 2017, a partire da € 265 a persona a notte, in mezza pensione gourmet ampliata. Soggiorno minimo 3 notti.

SAN LUIS – Private Retreat Hotel & Lodges
Via Verano 5, Merano/Avelengo (Bolzano)
tel. +39 0473 279 570
info@sanluis-hotel.com
www.sanluis-hotel.com/it.