A cena tra le stelle

4 gennaio 2016 | Italy, WEEKEND | Nessun commento

Un weekend romantico di gusto e shopping all’ombra di Trinità dei Monti all’Hassler di Roma

di Alessandra Gesuelli

Fuga romantica per due. Anche a gennaio. Perchè non è necessario aspettare San Valentino per concedersi un weekend in coppia. Magari in uno degli hotel più fotografati al mondo: l’iconico Hotel Hassler di Roma. Sulla sommità di Trinità dei Monti, l’albergo da più di 140 anni è un grande classico dell’ospitalità della capitale. Tra le sue 96 camere e suite sono passati tra gli altri, la famiglia Kennedy, il Principe Ranieri di Monaco e Grace Kelly, Gabriel Garcia Marquez, Pablo Picasso, Steve Jobs, Tom Cruise, Nicole Kidman, Madonna, Bill Gates, Melanie Griffith, Antonio Banderas, Hugh Grant e George Clooney. Amato e curato come fosse la propria casa dal proprietario Roberto E. Wirth, Presidente e General Manager dell’Hassler, da cinque generazioni nell’industria alberghiera, l’Hassler, oggi parte dei Leading Hotels of the World, accoglie i propri visitatori con uno stile classico e nuovo allo stesso tempo. Fin dalla sua lobby con il Salone Eva, aperto anche ai non ospiti. In carta qui si servono anche piatti della tradizione romana. Seguite i consigli del maitre, e potrete assaggiare alcuni classici della cucina locale rivisitati in chiave chic dal talentuoso chef Francesco Apreda, come la carbonara o i fiori di zucca. Al Salone Eva si serve anche il tradizionale Afternoon tea.

Apreda guida con piglio la nuova generazione di chef che rinnovano il gusto italiano e romano. Nel suo panoramicissimo Imago, una stella Michelin, al sesto piano dell’Hassler, propone menu a tema e che cambiano con le stagioni. Seduti ai tavoli, si dispiega dalle ampie finestre la bellezza di Roma, per una romantica cena tra le stelle. Da provare il menu al tartufo bianco, perfetto per la stagione invernale. Non è l’unica terrazza che offre l’Hassler. Nella sister property Il Palazzetto, a pochi metri di distanza, la terrazza si affaccia proprio sugli Spanish steps per un drink o un caffè immersi nella bellezza della città. Nei dintorni dell’Hassler inoltre, con il personal shopper messo a disposizione dell’hotel, si possono organizzare giri di acquisti nei negozi più cool degli stilisti italiani che hanno a Roma la loro prima casa. Ormai brand globali, nomi come Valentino, Gattinoni e Fendi, con i loro atelier, sono nati a pochi passi dall’albergo. Quale migliore occasione, visto che dal 29 al 31 gennaio torna nella Capitale l’appuntamento con l’alta moda di AltaRoma.

Lascia un Commento