Europe

Nimb Hotel

L’hotel nei giardini Tivoli di Copenhagen è il primo indirizzo danese nella collezione SLHW

Di Teresa Cremona

Il Nimb Hotel di Copenahgen è il primo albergo danese ad essere stato incluso nella lista internazionale degli Small Luxury Hotels of the World, selezionato tra 520 hotel di 82 paesi.

L’amministratore delegato di Tivoli, Lars Liebst, afferma: “Siamo molto orgogliosi di questo magnifico riconoscimento internazionale del Nimb Hotel. Il premio è una ricompensa della strategia pluriennale iniziata quando il Nimb Hotel è stato completamente rinnovato nel 2007, con l’intento di creare un hotel di prima classe con una location unica”. Con questo prestigioso riconoscimento, Lars Liebst spera di ottenere ancora maggiore attenzione da parte dei turisti stranieri. “Questo premio non ci è stato consegnato solo da una rinomata associazione, ma anche dai nostri ospiti di tutto il mondo a cui offriamo un’esperienza unica”.

Il marchio Nimb è stato creato nel 2008 dopo un’intensa fase di rinnovamento. Oltre al Nimb Hotel, include anche diversi ristoranti, un bar, un wine bar e sale per ricevimenti. L’apertura del Nimb ha segnato l’inizio di una nuova strategia per rendere Il Tivoli un riferimento in tutti i momenti dell’anno.

Il Nimb Hotel dispone di 17 camere, di cui 12 suite – inclusa la suite più costosa della Danimarca, la Suite Louise. Gli ospiti dell’hotel vengono principalmente da Stati Uniti, Russia e Brasile. Oggi Tivoli collabora anche con Arp-Hansen Hotel Group, che gestisce il Tivoli Hotel al Kalvebod Brygge.

Per informazioni:
www.nimb.dk.