Europe

Nel rifugio di 007

Nuove suite, nuovo look, nuovo flair: il 5 stelle Das Central di Sölden, in Tirolo, riapre con nuova atmosfera

Con l’uscita del nuovo film di James Bond, “Spectre”, girato anche tra le montagne di Sölden, l’hotel Das Central è diventato la star (a 5 stelle) del comprensorio.

Il cambiamento è sostanziale: ora la reception è luminosa, delicata, minimalista, riscalda dai legni e dai marroni che evocano le montagne circostanti. Sembra di entrare in un grande salotto di una bella casa. Il check in si fa comodamente seduti, con un drink di benvenuto.

Nuovi anche il bar con il caminetto acceso, le poltrone e i divani comodi, e la stube del ristorante Feinspitz, dove si degusta la cucina di Gottfried Prantl.

I lavori di ristrutturazione hanno coinvolto anche le camere e suite nell’ala sinistra dell’edificio. Niente di trasgressivo: il risultato è un sapiente mix di tradizione e modernità. Nessun fronzolo, ma semplice eleganza con le testate dei letti in tessuto imbottito che occupano gran parte della parete sullo sfondo. Anche qui, i colori dominanti sono il marrone e il grigio, per creano continuità con il paesaggio naturale fuori che si vede dalle grandi vetrate.

Highlight della ristrutturazione è la suite presidenziale di 205 metri quadri che comprende 2 camere, due bagni, salotto con camino, un angolo lettura con uno spazio-ufficio, sala da pranzo, angolo cucina con un frigorifero speciale per il vino, spa con sauna, bagno turco, palestra, vasca idromassaggio e terrazza. Leit motiv della suite è il legno, utilizzato come fosse ancora rustico: nessun effetto verniciato o decori inutili. Linee pulite e ampi spazi luminosi. Grande attenzione anche nella scelta dei tessuti: per tende, itappeti, i divani e poltrone, letto sono stati utilizzati materiali “Made in Tirol”.

La spa “Mondo dell’acqua Venezia” ha diverse saune (con appuntamento giornaliero di gettate di vapore), bagni turchi, idromassaggi, palestra Technogym e aree relax. È previsto un calendario di corsi di Yoga, “schiena in forma”, personal training.

“Anima” distaccata dell’hotel, in cima alle montagne, è il “Ice Q”, rifugio hi tech in vetro, ristorante gourmet più alto d’Europa (3.048 metri), e roccaforte di James Bond in Spectre, l’ultimo 007 con Daniel Craig, il 24° della serie uscito nelle sale il 5 novembre. Chi arriva fin lassù trova una cucina raffinata, buon vino – Pino 3000, cuvée di pinot nero nata dall’unione di tre vitigni di Italia, Austria e Germania – e una magnifica, ineguagliabile vista sulle montagne. Al rifugio si arriva daSölden con la cabinovia del Gaislachkogl, considerata la più innovativa del genere.

Das Central
Auweg 3, Sölden, Austria
www.central-soelden.at