CRUISE

Scalo a Cuba

La compagnia di crociere MSC è la prima ad approdare all’Avana dopo la fine dell’embargo

di Raffaella Parisi

La nave Opera di MSC sarà la prima  a livello mondiale a tornare a Cuba, dopo la fine dell’Embargo statunitense e dell’isolamento dal traffico e dal mercato internazionale. La nave da 2.120 passeggeri rinnovata e allungata di 24 metri, parte da Genova il 2 dicembre 2015 e approda a L’Avana, per poi proseguire l’itinerario nei Caraibi, verso Giamaica, Isole Cayman e Messico.

Sono previste in tutto 16 crociere di una settimana ciascuna fino al 12 aprile, data in cui MSC Opera lascia Cuva per il viaggio di  ritorno in Europa con arrivo il 7 maggio a Warnemunde, in Germani.