DESTINATIONS

In Val di Sole

In Val di Sole: idea bungalow come base di partenza per trekking sui monti, gite lungo le piste ciclabili e rafting sul Noce

di Andrea Foschi

Non il sole che la scalda ogni estate con i suoi raggi, ma Sulis, la divinità celtica delle acque, ha dato il nome a questa magnifica valle trentina del nord della provincia di Trento. E il riferimento all’acqua, per la Val di Sole, non è davvero fuori luogo. Un’ampia striscia di verde che si distende lungo il corso del fiume Noce, disseminata di borghi e protetta da grandi catene alpine: l’Ortles-Cevedale a nord, il gruppo del Brenta a sud e l’Adamello-Presanella ad ovest. Una meta estiva di divertimento e relax dove c’è solo l’imbarazzo della scelta quando si tratta, giorno dopo giorno, di organizzare la propria vacanza. Partiamo dal relax. Oltre al trekking in valle e lungo le dorsali sono tantissime (oltre 30) le proposte per passeggiate non impegnative (alcune praticabili anche con i bimbi in passeggino) che toccano località di interesse storico culturale come ad esempio le trincee della grande guerra o il forte Mero con i resti del villaggio austro ungarico. Ideali per il benessere psico-fisico le terme di Pejo e di Rabbi che combinano la bellezza del paesaggio alpino dello Stelvio con gli effetti terapeutici, conosciuti dai tempi dei romani, delle acque che provengono dal sottosuolo.

Un altro modo per rilassarsi è senza ombra dubbio quello di percorrere l’agile pista ciclabile di 35 km lungo il Noce. Si possono scegliere vari percorsi, di diversa difficoltà e lunghezza, e utilizzare il treno Dolomiti Express o il Bici Bus, attrezzati per il trasporto delle bici, per risalire comodamente dal fondovalle.

Le offerte per dormire in Val di Sole sono numerosissime: alberghi dalle 2 alle 5 stelle, sempre curati e puliti. Ma l’alloggio alternativo che ci permette di vivere una vacanza più all’aria aperta, è quello del bungalow.

Presso il Camping Village & Wellnews Resort Dolomiti si possono prenotare raffinati bungalow-chalet in legno per le vacanze estive (di 50 mq per 4/5 persone) con veranda. Il Camping Dolomiti di Dimaro offre anche posti tenda, camper e roulotte, camere albergo e appartamenti, è situato in una posizione strategica, molto comoda per organizzare gite ed escursioni sui monti che attorniano la vallata.

Da non perdere una giornata all’interno dal vicino Parco Nazionale dello Stelvio che offre numerosi percorsi da scoprire da soli o con guide esperte. Qualche idea: tutti i giorni da Rabbi un bus navetta porta fino alla Malga Stablasolo, da qui si può imboccare il sentiero per le Cascate di Saènt e per raggiungere il punto di partenza del percorso “La Scalinata dei Larici Monumentali”. A Peio, invece, due volte a settimana, la navetta porta all’imbocco del sentiero che conduce al lago di Pian Palù e a Pian de la Vegaia. Durante la Prima Guerra Mondiale qui fu costruito un ospedale militare per i soldati schierati sulla linea del fronte, a oltre 3.000 metri di quota.

La Val di Sole è celebre in tutta Europa per il rafting. Non lontano dal Camping Dolomiti si trova il Rafting Center dove, accompagnati da istruttori qualificati, oltre a discendere il Noce in rafting, si possono praticare anche l’hydrospeed e la canoa fluviale. Per ultima l’equitazione praticabile anche per i più piccoli in due maneggi della valle: il centro equitazione Alpina a Pellizzano in località Pressenago o a Cogolo, presso l’associazione di promozione sociale di equiturismo Hafly Company.