GOURMET

Lo chef delle isole

Dai Caraibi alle Seychelles, Alan Larch è il nuovo Executive Chef di Fregate Island Private

Di Redazione Roma

In oltre 20 anni di esperienza intorno al mondo Alan Larch ha affinato la sua tecnica in alcuni dei più prestigiosi cinque stelle di Londra, come The Royal Horseguards, per poi proseguire in raffinati hotel in Sudafrica, Sud Est asiatico e Caraibi. Queste esperienze internazionali sono l’ispirazione della sua cucina. Alan ha trascorso gli ultimi quattro anni presso il Fairmont Royal Pavilion Hotel delle isole Barbados.

Fregate Island Private: una straordinaria esperienza gastronomica. Gli estesi orti dell’Isola garantiscono ogni giorno agli ospiti di Fregate Island il piacere della frutta e della verdura fresca. Gli alberi sono ricchi di squisiti frutti e nell’entroterra dell’isola si trovano spezie, anacardi, bacche di vaniglia, tamarindo, tutti ingredienti perfetti per dare un tocco esotico alla fresca cucina di Alan Larch.
Gli ospiti sono invitati a seguire i ritmi della natura e a gustare prodotti di stagione; possono inoltre scegliere il pesce preferito dal pescato del giorno e chiedere allo Chef di prepararlo come lo si desidera.
Una parte significativa degli ingredienti della cucina di Fregate Island Private proviene direttamente dalle coltivazioni dell’isola. Un “Agro Team” dedicato e diretto dallo Chef Larch è attualmente impegnato ad accrescere la coltivazione di verdure. Commenta Alan: “coltiviamo oltre 120 varietà di frutta, verdura, spezie ed erbe. Il sapore delle primizie coltivate sul posto e l’aroma intenso del caffè e del tamarindo dell’isola inebriano i sensi”.

A Fregate Island, gli ospiti possono decidere di pranzare e cenare Anytime, Anywhere: ogni luogo sull’isola ha una magia unica. Oltre che nei ristoranti e bar del Resort, gli ospiti possono pranzare o cenare sulla Treehouse, un’autentica casa sull’albero costruita sul più alto e antico baniano dell’isola, oppure sulla terrazza dello Yacht Club accarezzati dalla brezza marina. Gli ospiti possono inoltre scegliere di organizzare barbecue, prime colazioni, pranzi e cene direttamente su una delle meravigliose spiagge dell’isola.
Immancabile è l’esperienza di una cena al tramonto a bordo di una delle barche dello Yacht Club, oppure organizzare un Sashimi Picnic sul mare; sul Mont Signal, il punto più alto di Fregate Island, gli ospiti possono sorseggiare un cocktail al tramonto con una vista stupefacente sull’isola e sulle vicine sorelle.

Per informazioni:
www.oetekercollection.com.