Italy

Casa chic e tutto il resto

Su expoexclu.it si prenotano appartamenti prestigiosi a Milano, ma anche il parrucchiere, un tour d’arte, lo chef e il personal trainer


di Sara Magro

Come al solito le idee nascono da un fatto contingente. Un amico di Luca Rufini doveva andare a Milano e faticava a trovare un appartamento come voleva: arredato bene e in posizione strategica per la Settimana del design. Aveva anche altre difficoltà, che poi sono i punti deboli di Milano: i taxi che non prendono carte di credito, i ristoranti che non si possono prenotare last minute. Aveva bisogno di un’autista, di un personal trainer, di qualcuno che gli cucinasse la cena: la scelta a Milano è molto ampia, ma dove trovare subito le persone a cui affidarsi? Perciò Rufini ha pensato a una piattaforma di incoming che fornisse non solo case di alto livello, ma anche una serie di servizi utili a chi è di passaggio per lavoro o per altri motivi a Milano. E in collaborazione con la web agency StudioM3 di Milano e il gruppo immobiliare Exclu di Ibiza ha sviluppato il sito expoexclu.it di cui c’è stata la delivery e presentazione il 18 marzo.

La startup da idea brillante è già una realtà. Si va sul sito, ci si registra con pochi passaggi, dopodiché si cerca quel che serve: casa, studio, loft, in centro a Milano o vicino alla Fiera (quindi a Rho), personalizzabili con servizi forniti da partner scelti tra marchi storici e professionisti con lunga esperienza. Il parrucchiere è Coppola, uno dei nomi più noti a Milano, le auto sono berline con autista di A1, i tour d’arte sono organizzati dalla galleria Artespressione, la personal shopper è Katia Gregori, consulente di moda che accompagna a scovare negozi, boutique, giovani designer e stilisti, i cuochi Stefania Corrado e Giacinto Braca fanno trovare tutto pronto quando si torna a casa. Sempre tramite la piattaforma si possono prenotare lezioni con il personal trainer Freedom Ferretti, sia nelle palestre del network (Plus 1 e Health City) sia nella propria casa temporanea, e i ristoranti di fiducia, come Circle di Renzo Rosso e la trattoria ligure con bocciofila U-Barba, un po’ lontana dal centro, ma molto piacevole per atmosfera. Ovviamente expoecxlu.it è una start up e c’è ancora molto da sviluppare, ma i progetti non mancano, compreso un canale Discover Italy, tramite il quale si possono prenotare soggiorni in alberghi di villeggiatura con cui è stata stretta una partnership basata su criteri di qualità oltre che di vantaggi per l’ospite.

www.expoexclu.it