GOURMET

Glamour d’alta quota

Dal 9 al 12 gennaio torna Mountain Gourmet Ski Experience: a Courmayeur  si serve in tavola un format a prova di chef

di Maria Tiziana Leotta

Heston Blumenthal, Marcus Wareing e Sat Bains tornano a Courmayeur dal 9 al 12 gennaio per dare vita alla seconda edizione del Mountain Gourmet Ski Experience, affiancati dalla chef di Courmayeur Maura Gosio. Un programma di quattro giornate che sposa l’alta gastronomia allo sci, una ricetta che la scorsa edizione ha conquistato una platea internazionale di alto livello.

Heston Blumenthal, pluristellato chef inglese, appassionato sciatore e autentico fan di Courmayeur, è il curatore e ospite principale del Mountain Gourmet Ski Experience, in occasione di cui le vette della gastronomia incontrano le vette delle Alpi. Il format gastronomico abbina la cucina di montagna e l’estro creativo dei migliori chef inglesi: i pluristellati Marcus Wareing e Sat Bains. Quest’anno la coppia diventa un terzetto: i due sono affiancati dall’affermata collega Maura Gosio, chef stellata del Petit Royal, il ristorante dell’Hotel Royal & Golf di Courmayeur. La località alpina si prepara ad accogliere un ricco parterre di ospiti provenienti da vari paesi del mondo con un pacchetto completo che comprende il viaggio aereo, cene, vini, pernottamenti, skipass e lezioni con i maestri della Scuola di Sci Monte Bianco.

Novità del 2015, le due cene aperte anche agli ospiti di Courmayeur: la cena inaugurale di venerdì 9 gennaio, al Royal, in compagnia di Heston Blumenthal, Marcus Wareing e Sat Bains, e la cena in quota al ristorante La Chaumière di sabato 10 gennaio, con un menù ideato ed eseguito da Marcus Wareing e Sat Bains, sempre in presenza di Heston Blumenthal.

Dal 10 al 12 gennaio i partecipanti possono trovare speciali menù selezionati dagli chef dei risto-chalet del comprensorio: Chateau Branlant, Chiecco, Petit Mont Blanc, La Chaumière.

www.courmayeurmontblanc.it