ITINERARIES

Esploratori in Australia

Cinque nuovi itinerari per ammirare i più bei panorami australiani e vivere deliziose esperienze gastronomiche

Cinque nuovi itinerari per ammirare i più bei panorami australiani e vivere deliziose esperienze gastronomiche

Un sito web interamente dedicato è online per guidare i visitatori attraverso i viaggi suggeriti grazie a un mappa interattiva che raccoglie attrazioni già note e luoghi sino ad ora meno conosciuti.
I cinque nuovi prodotti includono itinerari nel cuore dell’Outback lungo l’Explorer’s Way, la scenografica strada costiera della Southern Ocean Drive, l’immancabile Seafood Frontier, la scoperta dei migliori cibi e vini della regione sulla rotta dell’Epicurean Way e la risalita del fiume Murray denominata Mighty Murray Way.

EXPLORER’S WAY
Pronti per la più grande e antica strada australiana? Explorer’s Way significa 3.000 chilometri che senza soluzione di continuità collegano il nord da Darwin al sud fino ad Adelaide. Un viaggio indimenticabile attraverso i panorami dell’Outback del South Australia e i villaggi locali dove incontrare le comunità dell’area e tornare alla natura sperimentando l’unicità di notti sotto le stelle.
L’itinerario di sette giorni prevede tappe quotidiane che toccano le aree più suggestive della regione: da Adelaide a Clare Valley per visitare un lungo elenco delle più rinomate cantine della regione dei vini per eccellenza; quasi tre giorni nei Flinders Ranges attraversando parchi nazionali e riserve naturali che conducono a Coober Pedy la città sotterranea, capitale degli opali. Un diverso itinerario, dal quarto giorno in poi, è previsto per chi voglia confrontarsi con strade alternative verso Coober Pedy.

SOUTHERN OCEAN DRIVE
Un viaggio lungo la Southern Ocean Drive alla scoperta delle coste del South Australia offre una varietà incredibile di momenti da vivere nel segno della gioia: degustazione di vini nella regione del Coonawarra, escursioni su quattro ruote alla ricerca delle spiagge più segrete dello Stato, il kayak e le cascate del Coorong senza dimenticare la natura selvaggia e incontaminata di Kangaroo Island.
Nei sei giorni dell’itinerario consigliato, si partirà dal Mont Gambier direzione Coonawarra per raggiungere poi il Naracoorte Caves National Park e la bella città di Robe. La seconda parte del viaggio avrà come protagonisti Victor Harbor e la McLaren Vale ma, soprattutto Kangaroo Island, da visitare in due giorni pieni in cui l’ambiente incontaminato di questo mondo a parte racconterà storie incredibili.

SEAFOOD FRONTIER
L’unico vero ed originale Seafood Safari. Seguendo la linea costiera del South Australia dalla Yorke Peninsula sino ad ovest, si potrà nuotare con i leoni marini e i tonni, nuotare con gli squali bianchi e pescare in “charter”. Otto giorni che da Adelaide esploreranno le coste dello Stato da Marion Bay a Port Lincoln dove dominano i grandi squali bianchi.

EPICUREAN WAY
L’avventura e il cibo nelle più importanti regioni del vino tra Barossa Valley, Adelaide Hills, McLaren Vale e Clare Valley. Quattro giorni all’insegna dell’eccellenza enogastronomica con soste nelle migliori cantine per degustare vini di rango mondiale e prodotti gourmet nei ristoranti immersi tra i vigneti.

MIGHTY MURRAY
Il fiume Murray scorre per oltre 2.500 chilometri dalle Snowy Mountains al Southern Ocean in South Australia. Seguire il fiume più lungo del mondo attraverso scenari in continuo cambiamento dal Riverland al Murray Mouth significa misurarsi con la storia e la natura. Da Renmark fino a Goolwa, un itinerario di cinque giorni che passa attraverso Loxton per una fuga nel passato che riporta al 1890, data in cui alcuni dei villaggi toccati dal tour vivevano il loro massimo fulgore.

Per informazioni:
www.southaustralia.it.