TRAVEL DESIGNER

Capodanno cinese

Capodanno cinese ad Honk Kong e Penang per festeggiare l’anno del cavallo

Di Andrea Foschi

Una festa senza uguali, un’incredibile celebrazione piena di tradizioni antiche, rituali e cultura. Asia World vi porta ad Hong Kong per festeggiare il capodanno cinese, una delle celebrazioni più memorabili al mondo, fusione unica di antichi costumi e divertimenti moderni.

Dal 31 gennaio, infatti, per due settimane la città sarà interessata da eventi, giochi pirotecnici, sfilate e concerti per salutare l’anno del Serpente e dare ufficialmente il benvenuto all’anno del Cavallo. Dopo la visita di Penang, si scopre lo spirito festoso di Hong Kong per vivere il Capodanno in questa antica colonia ricca di fascino,  con il suo magnifico mercato dei fiori, l’incredibile parata notturna e gli spettacolari fuochi d’artificio.

Il Capodanno cinese, noto anche come Nuovo Anno Lunare o Festa della Primavera, è una delle feste tradizionali cinesi più spettacolari al mondo e viene celebrato il primo giorno del primo mese del calendario cinese, che cade di solito in corrispondenza della seconda luna nuova che segue il solstizio d’inverno. Quest’anno la data dell’inizio del capodanno cinese è prevista per il 31 gennaio con l’arrivo dell’anno del Cavallo.

Asia World propone partenze di gruppo con guide locali in italiano il  26 gennaio 2014 (9 giorni/6 notti). Quota a partire da 1.995 euro a persona in doppia (minimo 16 partecipanti). La quota comprende: voli dall’Italia in classe economica Cathay Pacific; sistemazioni negli alberghi  con prima colazione; trasferimenti, pasti e visite indicati; partecipazione (con supplemento) ai festeggiamenti del capodanno a Hong Kong.

Info:  info@asiaworld.it –  www.asiaworld.it