CRUISE

Orcaella tira l’ancora

Orient-Express Hotels Ltd. lancia Orcaella, la nuova lussuosa crociera fluviale in Myanmar che parte da Mandalay il 22 luglio

Di Teresa Cremona

Il suo viaggio inaugurale di 11 notti è lungo il fiume Chindwin alle pendici dell’Himalaya. Le piccole dimensioni dell’imbarcazione e del pescaggio permettono di esplorare le zone più remote della regione e di conoscere da vicino le affascinanti tradizioni locali.

Chiamata Orcaella in onore dei delfini che abitano il fiume Ayeyarwady, la nave è stata costruita a Yangon da artigiani specializzati. Gli interni curati dall’architetto francese Francois Greck uniscono elementi tradizionali locali, come opere di artisti birmani, con tutti i comfort di una moderna barca fluviale. 25 cabine e suite, alcune delle quali comunicanti, tutte dotate di porte finestre scorrevoli in vetro e balconcini che si affacciano direttamente sul fiume.

Le due più ampie suite a bordo sono state intitolate ai simboli del buddismo: ‘Eugenia Suite’ chiamata così per i particolari rami che sono tradizionalmente presenti sulla prua delle navi per auspicare un viaggio tranquillo e ‘The Chinthe Suite’ che riprende il simbolo religioso del leone considerato il protettore di luoghi sacri.
Orcaella, si affianca alla storica Road to Mandalay che naviga il fiume Chindwin e l’Ayeyarwady da oltre 17 anni. Uno staff locale altamente qualificato garantisce agli ospiti una piacevole accoglienza e permette a coloro che desiderano avventurarsi tra storia e cultura la possibilità di esplorare i corsi d’acqua più remoti dell’affascinante paese.

Il viaggio inaugurale in partenza da Mandalay il 22 luglio prevede la visita al Thanboddhay, tempio pagoda del XII secolo, ricoperto di piccole immagini di Buddha; l’escursione a Bodhi Tataung con i suoi mille Buddha e a Kalay celebre per essere considerata la porta di accesso al commercio con l’India e la visita al mercato locale illuminato solo da candele.
Tariffe per l’itinerario ‘Discovering The Chindwin River’ di 11 notti a partire da 4.296 euro a persona in full board, comprende escursioni, transfer e voli interni.