DESTINATIONS

App stellare sulle Dolomiti

La Val d’Ega parte dal nuovo Planetario di Collepietra per riscoprire le stelle e avvicinarsi ancor di più al cielo

di Giulia Stucchi

L’estate 2013 si preannuncia stellare in Val d’Ega. È prevista per il 22 giugno, infatti, l’inaugurazione del primo e unico Planetario dell’Alto Adige, punto di partenza di un progetto che è destinato a fare del paese nei dintorni di Cornedo il primo Astrovillaggio d’Europa. La Val D’Ega, così vicina al cielo grazie ai suoi tre gruppi dolomitici (Catinaccio, Latemar e Bletterbach), già patrimonio dell’Unesco, diventa ora un punto d’interesse imprescindibile per tutti gli appassionati di stelle.

Il progetto Efre, sostenuto dall’Unione Europea, coinvolge anche gli alberghi e i ristoranti intorno al planetario: resort a tema con cannocchiali, infopoint sui pianeti, orologi solari e librerie di testi sulle stelle e sull’Universo, meridiane che ornano case e giardini, telescopi disseminati in diversi punti e una app stellare, ovvero una web cam per guardare il cielo e i suoi cambiamenti minuto per minuto. Sono previsti anche un “tour planetario” per i bambini, le cene celestiali organizzate i venerdì di luna piena, durante la rassegna gastronomica “Luna piena di gusto” e la settimana delle Stelle Cadenti, dal 4 all’11 agosto, con festa per la notte di San Lorenzo.

Le strutture ricettive di Collepietra hanno deciso di metterci del loro: fino a ottobre 2013, infatti, prendono il via le Settimane Stellari. Sono pacchetti che, a partire da 366 €, propongono sette giorni di alloggio, la visita guidata al Planetario – tra le cui attrazioni c’è anche la simulazione di un viaggio spaziale su Marte e Venere -, la visita guidata all’Osservatorio Astronomico, una serata di osservazione delle stelle e una serata della rassegna gastronomica “Luna Piena di Gusto”.

Val D’Ega Turismo
tel. 0471 619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com