DESTINATIONS

La 6 giorni del Pantano

Dal 30 giugno al 6 luglio, appuntamento per la gara di 24-48-72 ore che si corre su un anello di 6 km intorno a un’Oasi del Wwf in Basilicata


La gara di 24-48-72 ore e 6 Giorni del Pantano si svolge dal 30 giugno al 6 luglio 2012 in località Lago Pantano di Pignola (a circa 8 chilometri da Potenza). Il 29 giugno sera all’Hotel Tourist di Potenza dopo il disbrigo delle pratiche di iscrizione e di consegna del pettorale, Pasta Party energetico a cui segue un breve briefing sul percorso e sulla logistica.

Il mattino del 30 giugno, dalle ore 9 alle ore 12, è aperta l’accoglienza per il disbrigo delle pratiche per la consegna del pettorale (anche in lingua inglese e francese) e per la sistemazione di atleti e accompagnatori. La partenza delle quattro prove è contemporanea ed avviene alle 14 del 30 giugno.

I concorrenti regolamente iscritti a una delle distanze previste percorrono in senso orario la pista ciclo-pedonale che corre intorno al Lago Pantano di Pignola con partenza dal vialetto ghiaioso situato all’interno dell’Oasi. Al km 2 e al km 4 circa gli atleti incontrano due posti di controllo e rifornimento attrezzati con bevande idonee allo sforzo sostenuto. All’interno dell’Oasi è attrezzato un punto di ristoro con cibo e bevande idonee allo sforzo sostenuto.

Presso i due punti di ristoro intermedi ciascun atleta (della 72 ore e della 6 giorni) può lasciare proprio cibo e/o bevande particolari, marcate in modo appropriato col proprio numero di pettorale. L’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per il danneggiamento di materiale non adeguatamente confezionato.

A scadenze regolari (due – tre ore) sono pubblicate e affisse classifiche intermedie. Il sito internet della gara sarà aggiornato contestualmente.

Al termine di ciascuna distanza, c’è la premiazione dei primi tre classificati maschili e femminili, dopodiché gli atleti scelgono se continuare a seguire attivamente le altre gare, ospiti dell’organizzazione. I vincitori di ogni singola distanza guadagnano il diritto alla partecipazione gratuita (per una successiva edizione) in una qualsiasi distanza a scelta. La gara termina con una grande festa.