GOURMET

Cheese Art a Ragusa

Dopo 6 anni, torna l’expo dei formaggi con l’inaugurazione della “cacioteca regionale siciliana”, centro di stagionatura sperimentale internazionale dove si riproducono i sistemi storici di stagionatura dei formaggi siciliani

Di Teresa Cremona

Dal 27 al 29 gennai, Cheese Art torna a Ragusa dopo sei anni di pausa con l’inaugurazione della Cacioteca regionale siciliana che nasce per non dimenticare un patrimonio culturale secolare, ed è stata pensata anche come un centro expo con percorsi guidati di facile accesso per i consumatori e per gli operatori del settore e soprattutto per il mondo della scuola. In posizione seminterrata, ha 12 celle di stagionatura, in gran parte destinate ai formaggi storici tradizionali (pecorino siciliano, ragusano, tuma persa, provola dei Nebrodi, maiorchino, palermitano, piacentinu ennese, fiore sicano). Alcune celle sono destinate ai formaggi a crosta fiorita ed erborinati ed una cella è dedicata ai formaggi internazionali a media e lunga stagionatura  (provenienza: Spagna, Francia, Inghilterra e paesi del Mediterraneo, oltre ai principali Italiani). È stata ricreata anche una casa abitata per riproporre il ricordo della caseificazione tradizionale.

La Cacioteca regionale siciliana si propone come centro di formazione e  luogo di ricerca con il Teatro del Gusto, sala multifunzionale adibita a convention ed eventi scientifici del settore lattiero caseario e a degustazioni; sarà anche il palco per i mestieri del cibo e con il laboratorio l’accademia del gusto, aperto al pubblico per degustazioni culturali guidate alla scoperta della biodiversità dei sapori dei formaggi storici in abbinamento ai prodotti dell’enogastronomia (pane, vini, birre, oli, conserve…). L’auspicio è che la cacioteca  e l’accademia del gusto si confermino luogo di  promozione e valorizzazione del cibo di qualità.

Cheese Art 2012 è anche l’occasione per il primo congresso internazionale della World Wide Traditional Cheeses Association (wwtca) che nasce per creare un network scientifico che consenta a tutti i ricercatori del settore lattiero-caseario di tutelare le proprietà dei prodotti tradizionali e uniformare le metodologie con l’obiettivo di rendere i protocolli sperimentali più omogenei. Come da tradizione, Cheese Art 2012 si articola in degustazioni itineranti, degustazioni continue, laboratori.

Cheese Art 2012
Teatro del Gusto, Ragusa
tel. 0932660414
www.cheeseart.com

Suggerimenti per fermarsi in zona
Hotel Villa Carlotta con ristorante La Fenice
www.villacarlottahotel.com

Locanda Don Serafino Camere e ristorante di qualità (chef Vincenzo Candiano)
www.locandadonserafino.it

Ristorante Duomo Chef Ciccio Sultano
www.ristoroanteduomo.it